Disinfestazioni insetti a Genova

Preventivi e sopralluoghi gratuiti

LigurBonifiche, con sede a Genova, è specializzata negli interventi di disinfestazioni insetti in tutta Italia, civili e industriali, i quali mirano a restituire un ambiente igienico e sicuro sotto ogni punto di vista. La disinfestazione, infatti, è quell’insieme delle operazioni atte a limitare la diffusione e proliferazione dei parassiti e di tutti i danni che questi possono causare. L’azienda è attiva non solo in provincia di Genova, ma su  in tutta Italia per eseguire interventi di disinfestazioni insetti che siano efficaci e al tempo stesso rispettosi dell’ambiente utilizzando prodotti biologici. 

Sempre a disposizione di clienti pubblici e privati, proprietari di casa o imprenditori, LigurBonifiche garantisce risultati ottimali e duraturi. Per richiedere una consulenza gratuita e senza impegno con un preventivo personalizzato è possibile contattare direttamente l’azienda

disinfestazione

DISINFESTAZIONI CIMICE LETTO

ALLONTANAMENTO VOLATILI

DISINFESTAZIONI TARLI

DISINFESTAZIONI PULCI

Come si effettua la disinfestazione?

Le disinfestazione, sia essa civile o industriale, prevede delle fasi di intervento ben precise:

  • in primo luogo, va effettuato un accurato sopralluogo per stabilire quanto è grave la situazione
  • bisogna poi pianificare l’intervento, dal punto di vista economico e operativo, ovvero prevedere l’eventuale evacuazione
  • si deve intervenire con la disinfestazione propriamente detta
  • vanno poi attuate le operazioni per impedire che i parassiti continuino o ritornino a infestare il luogo
  • va infine monitorato l’ambiente stesso, soprattutto nel settore alimentare, come prevedono le norme del protocollo ISO 9000

Tecniche di disinfestazione

Le tecniche di disinfestazione utilizzate in ambito civile e industriale sono diverse, tra cui:

  • la distribuzione del prodotto nocivo nei luoghi più frequentati dagli infestanti
  • il piazzamento di esche biocide (nel caso dei roditori)
  • l’impiego di pesticidi efficaci per bloccare il ciclo di riproduzione degli insetti (soprattutto nel caso delle zanzare o delle cimici)
  • l’uso di trappole meccaniche per topi e ratti, soprattutto nel settore agricolo, per non diffondere sostanze inquinanti nell’aria e nel terreno